Dati meteo agosto 2020

Il mese di agosto ha presentato un’altissima  piovosità per il periodo,con temperature massime sotto la norma (in soli due giorni si sono superati i 30°C)  e con minime basse, anche inferiori ai 9°C. . Durante questo periodo ha piovuto per 18 giorni su 31 e sono caduti al suolo circa 386 mm di pioggia. 

Le temperature minime, sotto la media, sono state registrate in diverse giornate (Drogne: 9,60°C il 31.08.20, Pradas: 9,50 °C il 25.08.20 e Tavarons 8,3′ °C il 31.08.20).

Tutti i picchi di temperatura sono stati registrati il 01.08.2020 (Drogne: 32,00°C, Pradas: 32,60°C, Tavarons 30,80°C).

La radiazione solare ha superato per 7 volte su 31 il picco dei 1000 W/mq e per 13 volte i 900 W/mq.

Analizzando tutti i grafici abbiamo riscontrato i seguenti dati:

Vi è stato un rischio Antracnosi per 18 giorni al 100% di infezione grave, per 19 giorni al 100% infezione moderata e per 19 giorni al 100% infezione leggera.

Il rischio Black Rot è stato per 3 giorni al 100% di infezione grave, per 12 giorni al 100% infezione moderata e per 18 giorni infezione leggera.

La botrite ha presentato un rischio superiore al 100% per 12 giorni su 31.

L’oidio ha presentato 18 giorni di rischio 100% di manifestazione della malattia.

Temperature mese di agosto 2020 – Stazione meteo METOS di Drogne

Radiazione solare mese di agosto 2020 – Stazione meteo METOS di Drogne

Accrescimento fogliare mese di agosto 2020 – Stazione meteo METOS di Drogne

Evapotraspirazione giornaliera mese di agosto 2020 – Stazione meteo METOS di Drogne

Velocità del vento – mese di agosto 2020 – Stazione meteo Metos di Drogne

Precipitazioni mese di agosto 2020 – Stazione meteo METOS di Drogne

Rischio Antracnosi mese di agosto 2020 – Stazione meteo METOS di Drogne

Rischio Black Rot mese di agosto 2020 – Stazione meteo METOS di Drogne

Rischio Botrite mese di agosto 2020 – Stazione meteo METOS di Drogne

Rischio Oidio mese di agosto 2020 – Stazione meteo METOS di Drogne

Rischio Peronospora ciclo secondario mese di agosto 2020 – Stazione meteo METOS di Drogne

Rischio Tignola mese di agosto 2020 – Stazione meteo METOS di Drogne

Dati meteo agosto 2020 – Stazione meteo di Pradas

Dati meteo agosto 2020 – Stazione meteodi Tavarons

Stato dell’invaiatura dello Julius presso il campo sperimentale di Drogne

Qui di seguito pubblichiamo anche alcune fotografie dello stato dell’invaiatura dello Julius, sempre presso il campo sperimentale di Drogne a Forni di Sotto, a 865 m. di altitudine.

Come si può notare, rispetto al RES F22, l’invaiatura è leggermente più in ritardo (circa una settimana).

Stato dell’invaiatura del prototipo RES F22 presso il campo sperimentale di Drogne

Pubblichiamo qui si seguito alcuni scatti che mostrano lo stato dell’invaiatura del prototipo RES F22 presso il campo sperimentale di Drogne.

Verso la fine della prossima settimana faremo le prime analisi per la determinazione del grado alcolico, del”acidità e per controllare la maturazione fenolica.

Dalle analisi visive, questo sembra essere il rosso più precoce per queste zone montane.

 

Vendemmiato tutto il Solaris

Oggi abbiamo vendemmiato tutto il solaris dei quattro campi sperimentali.

Il mostimetro segnava 20.6 babo.

Prime analisi sulle uve annata 2020

Qui di seguito pubblichiamo le prime analisi relative al Solaris dei campi sperimentali di Drogne, Cella e Pradas e del Sauvignon Kretos (campo sperimentale di Drogne) e del Soreli (campo sperimentale di Drogne).

Data di campionamento: 16.09.2020.

  SOLARIS

DROGNE

(865 M.)

SOLARIS

CELLA

(900 M.)

SOLARIS

PRADAS

(940 M.)

SAUVIGNON KRETOS

DROGNE

(865 M.)

SORELI

DROGNE

(865 M.)

ALCOOL

POTENZIALE

(% vol.)

13,31 12,36 14,76 9,90 9,72
ACIDITA’

TOTALE

(g.l.)

9,15 11,40 8,30 13,50 11,20
pH 3,06 2,95 3,15 2,84 3,02

Stato delle uve Solaris, Sauvignon Kretos e Julius al 14 settembre 2020 presso il campo sperimentale di Drogne

Pubblichiamo qui di seguito alcune fotografie relative allo stato di maturazione del Solaris, del Sauvignon Kretos e dello Julius al 14.09.2020.

L’annata in questo finale di stagione, risulta molto calda, con temperature anomale per il periodo (massime anche superiori ai 27°C).

Il 16.09.2020 analizzeremo le prime uve di Solaris, Sauvignon Kretos e Soreli.

SOLARIS

SAUVIGNON KRETOS

JULIUS