Stato delle sei varietà ai primi di giugno nel campo sperimentale di Drogne

Solaris del terzo anno nel campo sperimentale di Drogne

Qui abbiamo due tipologie: le piante che sono state potate per l’impostazione della ramificazione e quelle che sono state riportate a due gemme per ottenere un fusto più forte (saranno pronte per l’anno successivo). Le piante impostate per la ramificazione sono sane e hanno circa 10 grappoli cadauna (sui 4 rami più alti che sono stati lasciati); i grappoli sono separati e a breve dovrebbe cominciare la fioritura.

Anche il Solaris riportato a due gemme ha avuto una crescita molto veloce e lineare. Hanno nove o più foglie distese ed inoltre su alcuni di essi sono presenti alcuni grappoli.

Solaris del secondo anno nel campo sperimentale di Drogne

Il Solaris del secondo anno presenta nove o più foglie distese. Tutte le piante sono state potate il 01.06.2017, lasciando solo due fusti sulla pianta, quelli che seguono la linfa.

Solaris del primo anno nel campo sperimentale di Drogne

Le piante che sono state impiantate questa primavera hanno quattro o più foglie distese. Stiamo aspettando che i germogli siano abbastanza lunghi (circa 30 cm) per poter eseguire la potatura di formazione del fusto.

RES F22 del primo anno nel campo sperimentale di Drogne

Questa varietà ha dimostrato una precoce schiusura delle gemme e un altrettanto veloce sviluppo fogliare. Le piante sono alte circa 30 cm e molte di esse (circa il 50%), hanno già nove e più foglie distese.

RES F26 del primo anno nel campo sperimentale di Drogne

Il RES F26 ha dimostrato una schiusura delle gemme più tardiva rispetto alle altre piante. Alcune presentano quattro foglie distese, ma vi sono circa il 30% delle piante che non hanno ancora schiuso alcuna gemma.

Julius del primo anno nel campo sperimentale di Drogne

Lo Julius ha dimostrato una buona rapidità nella schiusura delle gemme. Quasi tutte le piante hanno schiuso le gemme ed inoltre in alcune si hanno anche 4 o più foglie distese. Presentano i germogli molto fragili e il vento può causare rotture.

Soreli del primo anno nel campo sperimentale di Drogne

Il Soreli ha avuto un’apertura delle gemme abbastanza tardive rispetto alle altre varietà, ma adesso si presenta anch’esso con 4 foglie distese.

Sauvignon Kretos del primo anno nel campo sperimentale di Drogne

Il Kretos ha aperto le gemme nello stesso periodo dello Julius, presenta però uno sviluppo fogliare più lento rispetto ad esso. Anche i germogli sono più corti. Nel complesso, comunque, tutte le piante hanno aperto le gemme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *