Primi dati sulla gradazione Babo delle uve Solaris nel campo sperimentale di Drogne e nel campo sperimentale di Tavarons

Qui di seguito pubblichiamo i primi dati relativi alle gradazioni Babo misurate col rifrattometro, relative alle uve solaris dei campi sperimentali di Drogne (860 m. s.l.m.) e di TAvarons (1.100 m. s.l.m.).

GRADAZIONE CAMPO CAMPO
BABO SPERIMENTALE DI SPERIMENTALE DI
  DROGNE (860 m.) TAVARONS (1.100 m.)
DATA RILIEVO    
11.08.2017 11,80 °  –
15.08.2017 13,80 ° 11,80 °
20.08.2017 14,50 ° 13,60 °
27.08.2017 17,00° 14,60 °

Dai dati si evince un ritarado, a parità di giorni, di crica 2 – 2,5 °Babo tra i due campi (Circa 1,0° Babo ogni 100 metri di altitudine in più).

Non appena le uve avranno raggiunto un valore accettabile per la microvinificazione (18,0° – 19,0° Babo), verranno vendemmiate e si procederà alla produzione di mosto e successivamente di vino.

Il mosto verrà portato ad analizzare presso un laboratorio certificato.

Piante del primo anno nel campo sperimentale di Pradas

Una panoramica del campo sperimentale di Pradas. Le piante si presentano sane, senza manifestazioni di malattie o carenze. 

Unica eccezione per il Solaris Fr 360 che manifesta probabile erinosi su alcuni esemplari.

Non sono stati effettuati trattamenti nè concimazioni.

 

Solaris FR360

Piante alte mediamente 70/80cm, presentano 1/2 grappoli a pianta.

TOCAI SORELI

Piante sane alte mediamente 80/90cm, presentano 2/3 grappoli a pianta.

SAUVIGNON KRETOS

Piante sane alte mediamente 80/90cm, sono presenti pochi grappoli.

JULIUS

Piante sane alte mediamente 80/90cm, presentano 2/3 grappoli a pianta.

RES F22

Piante alte mediamente 50/60cm, presentano 1/2 grappoli a pianta.

 

 

Prime analisi comparate sulla gradazione Babo tra il Solaris del campo sperimentale di Drogne e quello di Tavarons

Il 15 agosto 2017 sono state effettuate le prime campionature di acini per la misurazione della gradazione Babo del Solaris impiantato nel 2015 presso i campi sperimentali di Drogne (860 m. s.l.m.) e di Tavarons (1.100 m. s.l.m.).

I dati riscontati il 15 agosto 2017 sono i seguenti:

  • Gradazione Babo presso il campo sperimentale di Drogne: 13,80° Babo;
  • Gradazione Babo presso il campo sperimentale di Tavarons: 11,80° Babo.

Lo stato delle piante e dei grappoli, per i due campi, è il seguente:

Stato del Solaris presso il campo sperimentale di Drogne

Le piante si presentano sane e senza alcuna manifestazione di malattia. Non sono stati effettuati trattamenti, per tutto l’arco del 2017.

I grappoli si presentano chiusi con gli acini della dimensione di circa 2 cm.

Qui sotto trovate alcune foto scattate il 15 agosto 2017.

« 1 di 2 »

Stato del Solaris presso il campo sperimentale di Tavarons

Anche qui le piante si presentano sane e senza alcuna manifestazione di malattia. Non sono stati effettuati trattamenti per tutto il 2017.

I grappoli, rispetto a quelli del campo sperimentale di Drogne, si presentano meno chiusi e con gli acini più piccoli (1,5 cm di diametro).

Qui sotto trovate alcune foto scattate presso il campo al 15 agosto 2017.

Dati meteo luglio 2017

Il mese di luglio del 2017 è stato caratterizzato da forti ondate di calore, con il passaggio al loro interno di due fredde perturbazioni.

I primi due giorni del mese sono stati caratterizzati da caldo afoso e temperature minime notturne maggiori di 10°C (nel campo sperimentale di Drogne si sono raggiunti i 31,0°C).

Successivamente si è assistito alla prima ondata di caldo, durata fino al 15 luglio: durante tale ondata le temperature massime sono state ben al di sopra dei 25°C in tutti e tre i campi, con minime notturne sempre sopra i 10°C.

Tra il 15 e il 16 luglio la nostra regione è stata attraversata da un primo fronte freddo che ha fatto calare, sia le minime che le massime, di circa 5-6 °C.

Dal 18 al 23 luglio si è poi ripresentato l’anticiclone con un nuovo aumento delle temperature (minime ben oltre i 12°C e massime anche attorno ai 30°C).

Dal 24 al 26 luglio si è avuto il passaggio del secondo fronte freddo, con diminuzione delle temperature di 7°C.

Successivamente e fino alla fine del mese, si è poi ripresentato il gran caldo.

Ha piovuto 15 giorni su 31.

La radiazione solare media nel campo sperimentare di Drogne è stata di 224,2 W/mq.

Temperatura massima presso il campo sperimentale di Drogne: 31,0°C.

Temperatura minima presso il campo sperimentale di Drogne: 7,8°C.

Temperatura massima presso il campo sperimentale di Pradas: 27,8°C.

Temperatura minima presso il campo sperimentale di Drogne: 7,2°C.

Temperatura massima presso il campo sperimentale di Tavarons: 28,0°C.

Temperatura minima presso il campo sperimentale di Tavarnons: 7,0°C.

Dati meteo luglio 2017 – Stazione meteo di Drogne

Dati meteo luglio 2017 – Stazione meteo di Pradas

Dati meteo luglio 2017 – Stazione meteo di Tavarons

Radiazione solare luglio 2017  – Stazione meteo di Drogne

Campo sperimentale di Pradas ripreso dal drone

Pubblichiamo qui di seguito tre fotografie scattate da David Cappellari col suo drone, sopra il campo sperimentale di Pradas.

Stato del Solaris del terzo anno presso il campo sperimentale di Drogne al 07 agosto 2017

Qui di seguito pubblichiamo alcune foto relative allo stato dei grappoli di Solaris, impiantato nel 2015, presso il campo sperimentale di Drogne.
I grappoli sono ben chiusi e l’invaiatura è in corso (cominciata il 29 luglio 2017).
Le prime analisi sul grado alcolico di queste uve verranno eseguiti il 17 o il 18 agosto 2017.
In tutto si faranno 3 campionature con relative analisi dei mosti.
Tutto verrà pubblicato.