Dati meteo dicembre 2017

Il mese di dicembre è stato caratterizzato dalla prima settimana in cui non vi sono state precipitazioni significative; la nuvolosità variabile ha prevalso fino all’ 08.12.2017 quando sono scesi, su tutti e tre i campi sperimentali, circa 15 cm di neve.

Nei due giorni successivi si è assistito al ritorno del bel tempo con un crollo improvviso delle temperature, che, in tutti e tre i campi sperimentali han toccato minime inferiori ai -9,7° C.

Nelle giornate dell’11.12.2017 e 12.12.2017 sono scesi circa 75 mm di pioggia.

Successivamente, fino al 27.12.2017 il tempo è stato variabile, con temperature attorno alla media stagionale.

Il 27.12.2017 i luoghi sono stati interessati da una bella nevicata, con circa 40 cm di neve caduta.

Successivamente è tornato il bel tempo con temperature minime attorno ai -4,0°C.

Per 30 giorni su 31 le minime sono state negative (in tutti e tre i campi sperimentali).

Per 14 giorni su 31 le minime sono state sempre inferiori a -5,0°C.

La radiazione solare media nel campo sperimentale di Drogne è stata di  38,0 W/mq.

La radiazione solare media durante tutto l’anno 2017 nel campo sperimentale di Drogne è stata di 146,1 W/mq.

Temperatura massima presso il campo sperimentale di Drogne: 17,4°C.

Temperatura minima presso il campo sperimentale di Drogne: -9,7°C.

Temperatura massima presso il campo sperimentale di Pradas: 8,1°C.

Temperatura minima presso il campo sperimentale di Pradas: -9,9°C.

Temperatura massima presso il campo sperimentale di Tavarons: 14,2°C.

Temperatura minima presso il campo sperimentale di Tavarnons: -9,8°C.

Dati meteo dicembre 2017 – Stazione meteo di Drogne

Dati meteo dicembre 2017 – Stazione meteo di Pradas

Dati meteo dicembre 2017 – Stazione meteo di Tavarons

Radiazione solare dicembre 2017  – Stazione meteo di Drogne

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *