Primi danni causati dalla forte grandinata del 20 luglio 2018 presso il campo sperimentale di Drogne

Qui di seguito pubblichiamo alcune foto con i danni riscontrati sugli acini dopo la violenta grandinata che si è abbattuta sul campo sperimentale di Drogne, il 20 luglio 2018 alle ore 14:45.

Ha grandinato ininterrottamente per circa 15 minuti.

Dopo un breve consulto con l’enologo Michele Bona si è deciso di eliminare uno ad uno gli acini rovinati per evitare colature ed eventuali marciumi. Nei prossimi giorni pubblicheremo lo stato delle piante quando tutti gli acini saranno eliminati e/o si saranno seccati.

Purtroppo per mancanza di tempo non è stato possibile mettere a dimora le reti antigrandine (che avevamo previsto di montare ai primi di luglio). Ci servirà da lezione.

Nelle prossime settimane verranno montate tutte le reti, anche perchè tra circa 10 giorni il grappolo sarà chiuso ed incomincerà l’invaiatura ed il rischio di insetti ed uccelli diventa serio).

#siamopositivi

Roberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *