Fondato il PIWI FVG

È con immenso piacere che comunico a tutti che oggi abbiamo registrato l’associazione PIWI FVG. Ringrazio Robert Spinazze, Gabriele Gortana, Alberto Lot, Antonio Barisotto e Moira Pizzaia , che hanno collaborato per la fondazione.
Come già scritto sulla nostra pagina FB, spero diventi il punto di incontro per tutti gli appassionati, i produttori, i tecnici ed i vivaisti che hanno interesse alle varietà resistenti e ai loro vini.

Vi aspettiamo numerosi a condividere con noi questo meraviglioso progetto.

#piwifvg

www,piwifvg.com (presto on line)

piwifvg@gmail.com

Roberto Baldovin

 

Dati meteo settembre 2018

Il mese di settembre è stato caratterizzato da una piovosità sotto la media, con un accumulo totale di precipitazioni pari a 87,60 mm.

Ha piovuto 07 giorni su 30.

Analizzando i dati di questo mese abbiamo riscontrato i seguenti dati:

Le simulazioni sul rischio di peronospora (ciclo primario) hanno dato 2 giorni a rischio 100% di peronospora su grappolo ( il 01.09.2018, il 02.09.2018), 1 volta ad alto rischio, 1 giorno a medio rischio.

Nella simulazione del rischio botrite la stazione ha dato 8 giorni con rischio alto (di cui 5 giorni rischio 100%) e 4 giorni a rischio medio.

Nella simulazione del rischio oidio la stazione ha dato 07 giorni con rischio oltre l’80%.

Temperatura massima presso il campo sperimentale di Drogne: 25,64°C.

Temperatura minima presso il campo sperimentale di Drogne: 0,90°C.

Temperatura massima presso il campo sperimentale di Pradas: 24,80°C.

Temperatura minima presso il campo sperimentale di Pradas: 0,60°C.

Temperatura massima presso il campo sperimentale di Tavarons: 25,20°C.

Temperatura minima presso il campo sperimentale di Tavarons: 0,50°C.

Temperature mese di  settembre 2018 – Stazione meteo METOS di Drogne

Precipitazioni mese di settembre 2018 – Stazione meteo METOS di Drogne

Bagnatura fogliare mese di  settembre 2018 – Stazione meteo METOS di Drogne

Rischio peronospora ciclo primario mese di  settembre 2018 – Stazione meteo METOS di Drogne

Rischio peronospora ciclo secondario mese di  settembre 2018 – Stazione meteo METOS di Drogne

Rischio oidio mese di  settembre 2018 – Stazione meteo METOS di Drogne

Rischio botrite mese di settembre 2018 – Stazione meteo METOS di Drogne

Dati meteo settembre 2018 – Stazione meteo di Pradas

Dati meteo agosto 2018 – Stazione meteo di Tavarons

Creato il nuovo forum di discussione e progetti per il 2019: Bronner, Johanniter e Souvignier Gris in sperimentazione dal prossimo anno

Questa sera non stati creati tutti i forum di discussione, divisi per varietà. All’interno di ciascuno di essi abbiamo inserito sette discussioni (malattie, gelate primaverili, fioritura, invaiatura, vendemmia, vinificazione, danni e difesa da grandine).
Chiunque avesse qualche suggerimento per inserire ulteriori discussioni, lo faccia pure. L’obiettivo di questi forum è quello di condividere le varie problematiche e le soluzioni ai problemi che si riscontrano durante tutta la stagione vegetativa. Basta registrarsi.
Spero che sia un punto di incontro per tutte le persone che hanno a cuore lo sviluppo di questa nuova viticoltura.

Colgo l’occasione anche per dire che dal 2019 partiremo con la sperimentazione, sempre con l’obiettivo finale della registrazione nel F.V.G., di tre altre varietà registrate dalla “Fondazione Edmund Mach”: il Bronner, lo Johanniter e il Souvignier Gris.
Essendo varietà adatte a climi un po’ più miti di quelli che abbiamo qui a Forni di Sopra e a Forni di Sotto, verranno impiantate in due nuovi campi sperimentali a quote altitudinalmente più basse; un campo verrà creato in un altro comune della Carnia, mentre l’altro sarà creato nei pressi del Collio Friulano. Chi fosse interessato, comunque, alla sperimentazione, ci contatti via mail a: info@thesolarisproject.org.

Qui di seguito alleghiamo le schede tecniche dei tre nuovi vitigni.

Scheda tecnica del Bronner

Scheda tecnica dello Johanniter

Scheda tecnica del Souvignier Gris

Vendemmiato tutto il Solaris 2018 sia presso il campo sperimentale di Drogne (860 m.) che in quello di Tavrons (1.100 m.)

La scorsa domenica, 30 settembre 2018, abbiamo vendemmiato e ammostato tutto il Solaris prodotto durante l’annata 2018, sia presso il campo sperimentale di Drogne e presso il campo sperimentale di Tavarons.

Le analisi effettuate sui mosti, presso il laboratorio enologico di Russiz Superiore di Capriva (GO) hanno dato i seguenti risultati:

CAMPO SPERIMENTALE DI DROGNE

Alcol % vol.: 12,80

At g./l.: 8,90

pH: 3,20

CAMPO SPERIMENTALE DI TAVARONS

Alcol % vol.: 12,70

At g./l.: 9,30

pH: 3,30

 

Qui sotto pubblichiamo alcune foto della giornata.