Nevicata del 28 aprile 2019

Qui di seguito pubblichiamo alcune fotografie della nevicata che ha interessato i comuni di Forni di Sotto e di Forni di Sopra il 28 aprile 2019.

Con le gemme in schiusura su tutti i campi sperimentali, sono scesi circa 20 cm di neve abbastanza pesante. Le temperature, per tutto l’arco della giornata sono rimaste attorno allo zero.

Verificheremo eventuali danni alle gemme nei prossimi giorni.

Dati meteo marzo 2019

Il mese di marzo ha registrato una piovosità esetremamente bassa; in tutto il mese sono caduti soltanto 31.8 mm di pioggia, concentrati essenzialmente in quattro giorni.

Le temperature minime in tutti e tre i campi sono state registrate il 20 marzo: -4,3°C presso Tavarons, – 4,3°C a Pradas e – 4,04°C in Drogne. Le massime invece sono state registrate tutte il 23 marzo: 21,10 °C in Tavarons, 19,6°C in Pradas e 20,47°C in Drogne.

Per 13 giorni su 31 le temperature, in tutti e tre i campi, sono scese sotto lo zero.

Analizzando tutti i grafici abbiamo riscontrato i seguenti dati:

Non si analizzano dati di probabilità di oidio, botrite e peronospora, perché privi di senso in questa fase dormiente della stagione.

Temperatura massima presso il campo sperimentale di Drogne: 20,47°C.

Temperatura minima presso il campo sperimentale di Drogne: – 4,04°C.

Temperatura massima presso il campo sperimentale di Pradas: 19,6°C.

Temperatura minima presso il campo sperimentale di Pradas: – 4,3°C.

Temperatura massima presso il campo sperimentale di Tavarons: 21,10°C.

Temperatura minima presso il campo sperimentale di Tavarons: – 4,3°C

Temperature mese di  marzo 2019 – Stazione meteo METOS di Drogne

Precipitazioni mese di  marzo 2019 – Stazione meteo METOS di Drogne

Dati meteo marzo 2019 – Stazione meteo di Pradas

Dati meteo marzo 2019 – Stazione meteo di Tavarons

Iniziata la messa a dimora delle bottiglie di plastica per proteggere le barbatelle da eventuali gelate primaverili e dagli attacchi degli animali.

Oggi abbiamo iniziato a proteggere dal gelo e dagli animali con le bottiglie di plastica le piante del secondo anno che sono state riportate a due gemme; questo permetterà a ciascuna vite , alla schiusura delle gemme, di avere una protezione di cieca 2 gradi (qualora ci fossero delle gelate primaverili) ed inoltre si formerà all’interno della bottiglia una “piccola serra” che favorirà la crescita della pianta, al sicuro anche dagli animali.

Qui di seguito alcune fotografie relative al campo sperimentale di Cella a Forni di Sopra.