Pianto dello Julius presso il campo sperimentale di Drogne

Oggi ha iniziato a piangere, presso il campo sperimentale di Drogne, anche lo Julius.

Qui sotto alcune foto del pianto.

 

Pianto del Solaris, del Soreli e dell’ F22 presso il campo sperimentale di Drogne

Oggi, probabilmente complici le temperature sopra la media che hanno caratterizzato questo periodo, abbiamo riscontrato che le piante di Solaris, di Soreli e del prototipo F22 hanno iniziato a piangere, presso il campo sperimentale di Drogne , a 865 m. di altitudine.

Rispetto al 2019 e al 2018 siamo in anticipo di circa una decina di giorni.

Qui sotto trovate alcuni scatti divisi per varietà.

PIANTO DEL SOLARIS

PIANTO DEL SORELI

PIANTO DEL PROTOTIPO F22

Effettuate le potature in Drogne (865 m.) e a Tavarons (1.100 m.)

Il giorno successivo abbiamo terminato le potature negli altri due campi sperimentali, a Forni di Sotto, in Drogne,a 865 m. di altitudine e a Forni di Sopra, in Tavarons, a 1.100 m. di altitudine, sotto 30 cm di neve.

Qui di seguito trovate un video sulle potature a Forni di Sotto e le fotografie delle potature sia di Drogne che di Tavarons.

Un grazie particolare a Diego Ivan per essere salito da Sacile a darci una mano.

Effettuate le potature in Pradas (940 m.) e a Cella (900 m.)

Nella giornata di oggi abbiamo effettuato le potature invernali di tutte le varietà presso il campo sperimentale di Pradas e di Cella.

Abbiamo impostato tutte le piante o a Guyot o a Cordone Speronato.

Qui sotto trovate alcuni video delle potature a Pradas e diverse fotografie delle potature sia di Pradas che a Cella.

Un grazie particolare a Federico Fantin e a Filiberto Fantin per essere venuti ad aiutarci.

Scesa la prima neve dell’anno sui campi sperimentali

Negli scorsi giorni è scesa la prima neve del 2020 su tutti i campi sperimentali.

Sono caduti circa 50 cm di neve molto pesante. 

Qui sotto alcune foto dello stato dei luoghi presso il campo sperimentale di Drogne, a 865 m. di altitudine.