Raccolti i campioni delle uve per l’invio ad Italiana Biotecnolgie

In questa ultima settimana sono stati raccolti i campioni di tutte le 8 varietà di uva presenti nella sperimentazione e oggi sono stati inviati all’azienda “Italiana Biotecnologie”, azienda leader in Italia per lo studio sui lieviti.

L’obiettivo è di cercare di isolare dalle uve dei lieviti autoctoni per studiarne le caratteristiche fermentative e valutarne l’attitudine alla produzione di LSA (Lievito Secco Attivo), idoneo alla commercializzazione.

Inoltre, sempre a questa illustre azienda, sono stati spediti i campioni delle nostre vendemmie 2019 e 2020 per le analisi aromatiche. Quelle del 2018 sono già state effettuate.

In questo progetto puntiamo molto anche su questi risultati: abbiamo infatti lasciato le uve sulle piante fino a che la temperatura è scesa sotto lo zero, per cercare dei lieviti che resistano alle basse temperature.

Le uve sono state raccolte in tutti e quattro i campi sperimentali, per cercare la più grande omogeneità di campionatura.

Un ringraziamento particolare al dott. Paolo Antoniali, A.D. di Italiana Biotecnologie, per il grande impegno ed aiuto che ha profuso per questo progetto.

Qui di seguito alcune foto delle ultime raccolte (in questo caso Julius e Prototipo RES F22).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *